Accesso ai servizi

Museo Naturalistico del Lupo

Museo Naturalistico del Lupo


L’idea della istituzione del Museo Naturalistico del Lupo nel borgo autentico di Alessandria del Carretto è stata motivata da un grave episodio accaduto il 14 agosto 1995 per il massacro di un branco di lupi operato dagli allevatori che trasferiscono le loro mucche per l’alpeggio nel periodo estivo sulle pendici del Monte Sparviere.
L’accaduto, violento e inaudito, è stato ripreso dalla stampa nazionale per diversi giorni e l’Ente Parco del Pollino ha ritenuto, quindi, opportuno attivare la determinazione di istituire un Museo Naturalistico del Lupo ad Alessandria del Carretto, recependo giustamente le sollecitazioni di alcuni cittadini alessandrini.
In sinergico accordo con l’amministrazione comunale di Alessandria del Carretto l’Ente Parco del Pollino ha ricevuto in comodato d’uso l’ex edificio delle scuole elementari sulla cui struttura lo stesso Ente ha operato numerosi interventi di riadattamento per la realizzazione degli ambienti idonei per la proposta museale.
Lo scorso anno è stata ufficializzata la consegna da parte dell’Ente Parco del Pollino al Comune di Alessandria del Carretto per la gestione del Museo Naturalistico del Lupo.
L’amministrazione comunale di Alessandria del Carretto, opportunamente, si sta adoperando per la realizzazione di un’area faunistica per l’introduzione di qualche esemplare di Lupo, al fine di rendere più attraente e interessante la visita al Museo Naturalistico.
E’ in fase di concretizzazione l’affidamento della gestione del Museo all’O.A. WWF Calabria Citra.
Negli anni scorsi sono state organizzate nella struttura museale, durante la fase degli interventi migliorativi, manifestazioni convegnistiche a tema ambientale e culturale tra le quali vengono ricordate:
 
  • Convegno 21 maggio 1999 sul tema: Il Parco per il Lupo: ricerca, conservazione e divulgazione;
  • Convegno 3 settembre 1999 sul tema: Biodiversità e agricoltura biologica nelle aree marginali e nei parchi nazionali;
  • Rappresentazione teatrale sul rapporto uomo-lupo dicembre 1999;
  • Festa del Lupo organizzata dal WWF – Sez. Pollino Orientale 17 agosto 2000;
  • Conferenza 26 aprile 2014 sul tema: Strutturazione della Festa dell’Abete nella Lista Rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO;
  • Convegno 30 novembre 2014 sul tema: Costruire una prospettiva futura per i piccoli borghi – Mostra dell’artigianato locale;
  • Campus estivo “LITTLE WOLF” prima decade agosto 2019 - Attività didattica nella struttura museale.


Documenti allegati:
Scheda Museo Naturalistico del Lupo Scheda Museo Naturalistico del Lupo (2,08 MB)